Scrivania Flou

Angolo studio a scomparsa: idee e suggerimenti

Angolo studio a scomparsa

Angolo studio a scomparsa. La tendenza degli ultimi anni è quella di utilizzare sempre più il computer anche a casa, sia per scopi lavorativi che per uso privato personale.

Lo smartworking, per i lavoratori, e la Didattica a distanza, per gli studenti, sono due ottimi spunti per comprendere la necessità di un piccolo spazio dedicato all’interno della casa. In questo articolo, ti avevamo parlato di “Come creare e arredare un piccolo studio in casa? Idee e consigli”

L’angolo studio ideale è separato dal resto degli ambienti domestici, così da dare riservatezza e tranquillità a chi lo utilizza. Questo spazio, inoltre, potrebbe essere disordinato e caotico. L’ideale sarebbe creare un angolo studio a scomparsa, così da utilizzarlo all’occorrenza.

Non sono consigliati interventi troppo invasivi per creare questo spazio, come costruire una parete. In questo articolo troverai alcune idee per creare un angolo studio a scomparsa.

Scrivanie trasformabili: mobili computer a scomparsa

Una prima soluzione è quella di utilizzare delle scrivanie trasformabili, mobili computer a scomparsa. All’occorrenza, si può avere una scrivania che può essere trasformata in letto, nascondendola. Un’ottima soluzione a scomparsa!

Scrivania Cabrio In

Si tratta di un Sistema trasformabile per zona studio/lavoro.

Il sistema coniuga uno scrittoio elevabile di grandi dimensioni con un letto singolo. È facilmente trasformabile nella versione notte senza dover rimuovere nulla dal piano scrittoio.

Scrivania Poppi + Desk

Sistema trasformabile Poppi Desk con un letto a scomparsa con rete a doghe e un piano scrittoio a ribalta. Struttura e pannello in melaminico bianco, piano scrittoio in essenza di rovere. Poppi Desk è disponibile con letto singolo da 90 cm e letto da una piazza e mezza di 120 cm e anche nella versione senza tavolo.

Separé

Un’altra soluzione ottimale potrebbe essere quella di separare l’angolo studio dal resto dell’ambiente con dei separé. Questa divisione fisica permette di nascondere l’angolo adibito a studio.

Paravento Arké

Paravento Arkè formato da tre pannelli impiallacciati rovere spazzolato chiaro o nero, rovere grigio, rovere fumigato, Sucupira e laccato lucido o gomma lacca nei colori a campionario. Arkè è dotato di piedini regolabili in acciaio e materiale plastico e di cerniere in acciaio cromato lucido o verniciato nickel bronzato.

Mobili che separano

Una terza idea che puoi adottare per il tuo angolo studio è quella di utilizzare dei mobili che separano lo spazio.

In questo modo si andrebbe a creare una zona riservata e appartata, ideale per la concentrazione.

Vorresti arredare il tuo angolo studio? Contattaci, troviamo la soluzione adatta a te

Tags: No tags

Comments are closed.